Segui Villa Ada!
Biglietti
 

Booker T Jones

Booker T Jones in concerto a Villa Ada il 17 luglio 2014 Booker T Jones in concerto a Villa Ada il 17 luglio 2014
Aggiungi al tuo calendario 17-07-2014 21:30:00 17-07-2014 23:30:00 38 Booker T Jones Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Nam cursus. Morbi ut mi. Nullam enim leo, egestas id, condimentum at, laoreet mattis, massa. Villa Ada, Roma Villa Ada info@villaada.org http://www.facebook.com/events/894782737202386/ false DD/MM/YYYY

21.30

10€ + d.p

Si può dire che sia stato Booker T. Jones a forgiare il suono del soul moderno e che per merito abbia raggiunto la popolarità. Incluso nella ‘Rock and Roll Hall of Fame’, nella ‘Musicians Hall of Fame’ e insignito del ‘GRAMMY Lifetime Achievement Award’, con classici del catalogo Stax come “Green Onions,” “Hang ‘Em High,” “Time Is Tight,” e“Melting Pot” ha superato I limiti della musica del suo tempo, riducendola alla sua essenza per poi iniettarla nel flusso sanguigno della sua nazione.

 

‘Sound the Alarm’, il nuovo album di Booker T, ci mostra il maestro dell’organo Hammond ancora in grado di guardare innanzi, tessendo strati dei suoi caratteristici groove su cui costruire collaborazioni con alcune delle voci più apprezzate dell’R&B contemporaneo. il disco segna anche il suo ritorno alla Stax, l’etichetta di Memphis che lo strumentista, band leader, produttore e autore ha largamente contribuito a fare una leggenda negli anni ’60 con la sua band, gli Mgs. Dal punto di vista creativo è un altro passo in avanti di una carriera che ha avuto una nuova impennata negli ultimi anni.

Booker T ha vinto il GRAMMY per il miglior disco pop strumentale sia nel 2010 con ‘Potato Hole’, sorprendente collaborazione con I Drive-By Truckers, che nel 2012 con ‘The Road From Memphis’, realizzato con I Roots e grande successo di critica. In ‘Sound the Alarm’, divide I compiti di produttore con I fratelli Bobby Ross Avila e Issiah “IZ” Avila, coautori di otto delle canzoni e responsabili delle parti ritmiche di gran parte delle dodici del disco. il ricercatissimo duo ha lavorato con artisti del calibro di Usher, Janet Jackson, Mary J. Blige, Missy Elliot, Chaka Khan ed Earth, Wind & Fire.