Segui Villa Ada!
Biglietti
 

Erlend Øye

Aggiungi al tuo calendario 23-07-2014 21:30:00 23-07-2014 23:30:00 38 Erlend Øye Lorem ipsum dolor sit amet, consectetuer adipiscing elit. Nam cursus. Morbi ut mi. Nullam enim leo, egestas id, condimentum at, laoreet mattis, massa. Villa Ada, Roma Villa Ada info@villaada.org https://www.facebook.com/events/775620362459754/ false DD/MM/YYYY

21.30

10€ + d.p

Insieme a Eirik Glambæk Bøe fa parte dei Kings of Convenience, duo acustico di grande successo. È cresciuto ascoltando e appassionandosi a Nick Drake, The Smiths, Leonard Cohen e Suzanne Vega e a quest’ultima afferma di dovere tutt’oggi gran parte della sua ispirazione musicale. Durante le scuole superiori ha stretto amicizia con Eirik Glambæk Bøe, con il quale in seguito ha formato gli “Skog” (“foresta” in norvegese), ispirandosi alla nota canzone dei The Cure, A forest.

 

 

Nel 2001 ha iniziato a farsi conoscere a livello internazionale con l’uscita di ‘Quiet Is the New Loud’, album interamente acustico inciso assieme a Eirik sotto nome di Kings of Convenience. Nello stesso periodo, Erlend ha collaborato anche con i Röyksopp, duo norvegese di musica elettronica, prestando la sua voce nei brani ‘Poor Leno’ e ‘Remind Me’ (inclusi nell’album Melody A.M.). Sin dall’inizio della sua carriera ha vissuto tra Bergen, Londra, Manchester e Berlino, approfondendo in quest’ultima città  il suo interesse per la musica elettronica.

E’ stato fondatore e leader della band tedesca The Whitest Boy Alive, realizzando due album: ‘Dreams’ nel 2006 e ‘Rules’ nel 2009. La band ha annunciato il proprio scioglimento nel mese di giugno 2014. Inoltre, ha fondato una casa discografica propria, la Bubbles, con la quale nel 2011 ha prodotto il disco di esordio ‘Hest’ della band Kakkmaddafakka. Il suo mondo ora è l’Italia, da due anni si è trasferito a vivere in Sicilia. E, nel 2013, quasi a sorpresa, ha pubblicato una canzone in Italiano, ‘La prima estate’. Una canzone con una bella melodia, dal tono un po’ naive che nella voce di uno straniero funziona bene ed è divertente.