Tutti i fondi raccolti verrano devoluti interamente attraverso l’acquisto di materiali richiesti per il soccorso dalla Brigata Volontaria S.V.S Roma che collabora in molte attività sociali e culturali con l’ARCI Roma e Viteculture, e che da ieri mattina sta attivamente prestando soccorso e assistenza alle popolazioni del reatino colpite dal terribile evento sismico.