villa-ada-2017-luciano-messenjah
  • Quando.24 Luglio 2017
  • A che ora.21:30
  • Dove.Laghetto di Villa Ada - Via di Ponte Salario, 28 - Roma
  • Biglietti in prevendita.10€ + dp
  • Biglietti al botteghino.15€
Evento Passato

Luciano Messenjah

Backed by Mafia & Fluxy band

Nato come Jepther Washington McClymont il 20 Ottobre 1964 a Davey Town in Giamaica, Luciano iniziò presto la sua grande carriera musicale.
Le origini del suo nome d’arte hanno radici profonde: venne presto denominato Luciano per la potenza della sua voce, che lo portava ad essere paragonato al cantante d’opera conosciuto in tutto il mondo “Luciano Pavarotti”.
Per di più il suo nomignolo “Luci” stava per “portatore di luce” e il The Messenjah fece in modo che brillasse come uno dei più caldi e luminosi fuochi nel music business della Giamaica.

Nel 1993 Luciano ebbe un grande successo nel mondo ed arrivò in cima alle classifiche musicali con la sua cover del Cheryl Lynʼs RnB hit “Shake It Up”. Il brano venne creato in collaborazione con Freddie McGregor e la sua etichetta Big Ship. Quando cessò la collaborazione tra i due, Luciano trovò un produttore alternativo in Philip “Fatis” Burell della Xterminator Record, con il quale collaborò per anni.

Ad oggi Luciano vanta la pubblicazione e la collaborazione in oltre 40 album. Tra i premi più rinomati conseguiti da Luciano: “Key to Kansas City” nel 1999; “Best Reggae Album” nel 2002 e 2016; diverse nominations al GrammyTM. Il 15 ottobre 2007 ha ricevuto il grado di Ufficiale dell’Ordine di Distinzione, a seguito del suo contributo alla musica Reggae.

Mafia & Fluxy

Mafia & Fluxy sono una sezione ritmica reggae inglese, composta dai fratelli Leroy (basso) e David Heywood (tamburi), le cui carriere sono iniziate nel 1977 con la band reggae The Instigators.

Leroy e David hanno supportato gli artisti giamaicani in diversi tour britannici e nel 1987 sono approdati in Giamaica, lavorando per produttori come Bunny Lee, King Jammy, Donovan Germain e Philip “Fatis” Burrell, e diventando una delle sezioni ritmiche più richieste.

Dopo aver creato una loro etichetta e prodotto artisti come Sugar Minott, King Kong, Gregory Isaacs, Johnny Osbourne, Cornell Campbell e General Levy, hanno collaborato con cantanti classici come Johnny Clarke, Barry Brown, Gregory Isaacs e John Holt cantando tracce classiche sui ritmi ricreati da Mafia & Fluxy. Il duo ha anche mixato tracce per artisti del calibro di Janet Jackson.